Video matrimonio Elisa e Samuele

Venerdì 17 è una data riservata ai veri coraggiosi. Incuranti delle superstizioni e delle iettature varie, Elisa e Samuele hanno azzeccato una giornata formidabile: sole e aria da fare invidia a chiunque!

Lo sposo è arrivato a sorpresa in lambretta, mentre la sposa direttamente a piedi abitando a soli trenta metri dalla chiesa di San Bonico (Piacenza). La cerimonia è trascorsa fra emozioni e musica, prima del ricevimento nell'antico castello di San Pietro in Cerro. L'aperitivo nel prato è stato rallegrato dal sottofondo di un trio jazz con pianoforte e contrabbasso.

Durante la cena nel cortile interno, Elisa ha stupito tutti dedicando a Samuele un'interpretazione vocale accompagnata alla tastiera dal padre, un ex musicista con precedenti di rock'n'roll. La festa è proseguita fino a tarda notte, ballando fra dolci, frutta e spumante. Alla faccia del venerdì 17!



Lascia un commento